Patch make up anche per le unghie

21/lug/2011 di Unghie Perfette in Decorare le unghie - Letto 5647 volte

patch makeup unghie Non tutte hanno la possibilità di prendersi del tempo da dedicare al trucco del viso, dei piedi, delle unghie. Oppure non tutte hanno l'abilità o la creatività per riuscire a decorare le proprie parti del corpo nella maniera più giusta, d'altra parte anche saper gestire il proprio make up richiede una certa predisposizione.

Ecco che entrano in commercio gli stickers che non sono dei semplici adesivi ma dei veri e propri elementi di trucco e decorazione testati per essere presentati e venduti come cosmetici e che hanno anche superato tutti gli esperimenti di tollerabilità necessari alla loro commercializzazione.

In Italia ancora la patch-mania non ha preso campo come invece sta facendo negli U.S.A. anche grazie alle richieste delle dive, specialemente nel campo del make up per le unghie, la nails-patch. Gli adesivi infatti possono essere utilizzati al posto dello smalto sia nelle unghie delle mani che in quelle dei piedi e la loro applicazione è immediata ed intuitiva.

Occorre inizialmente pulire bene l'unghia, levigarne la superficie, poi togliere la linguetta protettiva e premere leggermente la parte adesiva sull'unghia. La durata dell'attaccatura dello sticker è di circa 10-15 giorni e può essere rimosso come avessimo lo smalto, quindi con un solvente per unghie.

Le decorazioni sono le più varie, si passa da colori molto vivaci e luminosi a vere e proprie rifiniture disegnate come opere d'arte. Naturalmente tra i vip impazza la ricerca dell'adesivo più originale e raffinato, per avere delle unghie inimitabili e uniche. In questo periodo moltissimo campo sta prendendo ad esempio la fantasia maculata che ben si sposa con i colori caldi dell'estate.

I commenti sono disabilitati.